INFORMAZIONI

Cose da sapere sul mondo subacqueo

Vogliamo fornire in quest'area un pò di informazioni legate al mondo subacqueo e marinaro, forse interessanti, forse utili non solo per chi già frequenta questo universo, ma anche per chi vuole soddisfare qualche curiosità, con la speranza che possa un giorno unirsi a noi nell'esplorazione.

Cominciamo illustrando le Aree Marine Protette, vere oasi naturali, nelle quali si possono vedere e fotografare importanti esemplari di fauna marina.
Tra le aree protette, si addentriamo in dettaglio su quella di Portofino, zona in cui svolgiamo buona parte delle nostre immersioni.

Per finire in bellezza, vi suggeriamo di leggere gli Articoli e le Esperienze scritte da chi il mondo sommerso lo conosce, e soprattutto lo ama!, da tempo. Chi voglia collaborare con propri scritti, resoconti ed esperienze è solo benvenuto!.

Ci teniamo a ricordare che l'ambiente marino è un ecosistema complesso e, per certi aspetti, fragile, per cui è fondamentale tenere presente quello che segue...


La tutela dell’ambiente

L’ambiente naturale e’ un bene comune e come tale deve essere rispettato.
Per la sua salvaguardia i Governi di vari Paesi hanno emanato leggi a tutela della natura.
Tuttavia, frequentemente, alcuni sottovalutano gli effetti dei loro gesti e spargono nell’ambiente materiali inquinanti. Questo si riflette su tutti noi e, in particolare, sulle generazioni future.
Anche piccoli gesti, ritenuti banali, possono essere fonte di inquinamento.

A titolo di esempio, vi ricordiamo che in mare il tempo necessario perche’ si degradino i rifiuti sotto elencati e’:

  • Per un mozzicone di sigaretta: tra 1 e 5 anni
  • Per una buccia di banana: 2 anni
  • Per un oggetto di plastica: tra 10 e 20 anni
  • Per un oggetto di nylon: tra 30 e 40 anni
  • Per una latta in banda stagnata: 50 anni
  • Per una lattina in alluminio: tra 80 e 100 anni
  • Per una bottiglia di vetro: 1000 anni